Un chicco tira l’altro

Si sa che è spesso difficile far mangiare la frutta, importante fonte di vitamine, ai bambini.
Ecco alcune idee per rendere divertente ed appetibile, ad esempio, la presentazione dell’uva:

uva pavone

uva 2

uva bruco

uva

uva riccio

uva riccio

uva fiorellino

uva 3

Le foto sono state prese dalla simpatica pagina di Facebook “La piccola bottega delle idee“.

E sempre a proposito di uva, vi consiglio una buonissima torta che mi ha suggerito la mia amica Romina.
Gli ingredienti sono:

  • 3 uova
  • 120 gr. di zucchero
  • 125 gr. di burro
  • 6 cucchiai di farina
  • un pizzico di sale
  • una manciatina di zucchero di canna

Far sciogliere il burro e poi mescolare tutti gli ingredienti insieme fino ad ottenere una specie di pastella.
Imburrare una teglia antiaderente bassa e spolverizzare il fondo con un po’ di zucchero di canna.
Disporre gli acini d’uva tagliati a metà in modo da coprire tutta la base della teglia (con la parte tonda dell’acino rivolta verso il basso).
Versare la pastella coprendo bene gli acini ed infornare a 180° per 20-25 minuti.
Far raffreddare e poi capovolgere il dolce cosicché la frutta sarà sulla superficie e lo zucchero caramellato avrà formato una crosticina croccante.
La torta non cresce perché è priva di lievito ma rimane molto morbida.
Bon appetit!

Pubblicità

Informazioni su FattiFurbetta

FattiFurbetta è un blog romano che vuole fornire consigli sull'arte del risparmio. Fondato da Monica, si avvale della collaborazione di un gruppo di amiche, tra le quali Marilena (make up artist), Romina (cuoca provetta) oltre ad una serie di esperte di moda e di shopping come Alessandra e Mariangela. Chiunque voglia fornire spunti, idee e suggerimenti sarà ben accetto nel gruppo. Enjoy and have fun!
Questa voce è stata pubblicata in Food e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Un chicco tira l’altro

  1. KrisTin@ ha detto:

    Ma che meravigliaaaaa…. questi li copio sicuro XD Grazie delle idee mio nipote sarà felicissimo X)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...