I vestiti dei sogni

Per impegni vari ed una certa dose di pigrizia, lo ammetto, è un po’ di tempo che non scrivo sul mio blog.
Mi riaffaccio volentieri per raccontavi brevemente la mia visita alla mostra dedicata ai costumi per il cinema, dal titolo “I vestiti dei sogni“, presso il meraviglioso Palazzo Braschi a Piazza Navona, in programma fino al 22 marzo 2015.
Vista la moria delle vacche, ovvero il periodo di magra economica, cerco sempre di approfittare dell’iniziativa dei Beni Culturali, che permette, la prima domenica di ogni mese, di entrare gratuitamente a musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali dello Stato.
Eccone l’elenco.
Finora non avevo mai trovato fila, invece in questo caso una mezz’oretta di attesa c’è stata tutta, nonostante l’orario (primo pomeriggio).
Questa mostra ha avuto decisamente successo, vuoi per il contributo della costumista italiana Milena Canonero, che ha appena vinto il suo quarto premio Oscar, vuoi per l’argomento alla portata di tutti e di facile impatto.
Insomma è sempre piena, soprattutto di sciure di una certa età, anche perché i costumi appartengono prevalentemente a film datati, ma non solo, si arriva fino a “La grande bellezza” ed “Il giovane favoloso“.
Ho visto signore prendere in mano i cartellini illustrativi per leggerli da vicino (sono scritti in piccolo e posizionati a terra), salire sulle pedane con i manichini per farsi le foto, toccare le stoffe, vabbè…
Comunque vale decisamente la pena, si tratta di film cult e di costumi bellissimi.
Io mi sono emozionata soprattutto davanti ai vestiti indossati nelle due, tra le più famose, scene di ballo in costume nella storia del cinema: quello di Audrey Hepburn in “Guerra e pace

IMG-20150302-WA0003

IMG-20150302-WA0002

e quello di Claudia Cardinale ne “Il Gattopardo“.
Una riflessione mi è sorta spontanea ed immediata, guardando praticamente tutti gli abiti ed i vitini da vespa: quanto sono magre le attrici?
Per compensare dopo la mostra mi sono concessa una cioccolata calda con panna, tanto non devo girare scene, io.

Buona visione e, se possibile, visitatela in un giorno feriale!

Pubblicità

Informazioni su FattiFurbetta

FattiFurbetta è un blog romano che vuole fornire consigli sull'arte del risparmio. Fondato da Monica, si avvale della collaborazione di un gruppo di amiche, tra le quali Marilena (make up artist), Romina (cuoca provetta) oltre ad una serie di esperte di moda e di shopping come Alessandra e Mariangela. Chiunque voglia fornire spunti, idee e suggerimenti sarà ben accetto nel gruppo. Enjoy and have fun!
Questa voce è stata pubblicata in Abbigliamento e accessori, Arte e letteratura e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...