Il mio augurio letterario

Spero sia gradita ed utile a qualcuno questa selezione, in ordine sparso, dei libri che mi hanno rubato un pezzo di cuore, tra tutti quelli letti nel 2016. Prendetela come il mio augurio di un FELICE ANNO NUOVO.

Il problema Spinoza” di Irvin D. Yalom

Romanzo tra lo storico ed il fantasioso, basato sul parallelismo tra la vita del geniale filosofo, vissuto in Olanda nel XVII sec. Baruch Spinoza  ed Alfred Rosenberg , uno dei fondatori del partito nazista e stretto collaboratore di Hitler.

il_problema_spinoza

L’ultimo giorno di un condannato a morte” di Victor Hugo

Per ribadire che nessuno ha il diritto di togliere la vita a qualcuno.

9788804556381-l-ultimo-giorno-di-un-condannato-a-morte_copertina_piatta_fo

La confraternita dell’uva” di John Fante

L’autore in questo romanzo descrive  il difficile rapporto con il padre  alcolizzato, con la consueta ironia che lo contraddistingue.

confraternita-dell-uva

La vita davanti a sé” di Romain Gary

Fiumi di lacrime nel leggere  le vicende di Momo, ragazzo arabo figlio di nessuno, accudito da una vecchia prostituta ebrea, nel quartiere multietnico di Belleville (la stessa ambientazione del ciclo di Malaussène di Pennac).

la-vita-davanti-a-se

Kobane Calling” di Zerocalcare

Michele Rech descrive i tre viaggi compiuti nel corso di un anno: Turchia, Iraq, Siria, per documentare la resistenza curda. Divertente come tutti i fumetti di questo sensibile disegnatore e nello stesso  profondo e drammatico.

kobane_calling

Stoner”  di John Williams

Quando la vita di un uomo qualunque diventa un capolavoro letterario.

stoner

Morte di un uomo felice” di Giorgio Fontana

Storia del magistrato Giacomo Colnaghi nella Milano degli anni di piombo.

morte-di-un-uomo-felice

Buona lettura!

Informazioni su FattiFurbetta

FattiFurbetta è un blog romano che vuole fornire consigli sull'arte del risparmio. Fondato da Monica, si avvale della collaborazione di un gruppo di amiche, tra le quali Marilena (make up artist), Romina (cuoca provetta) oltre ad una serie di esperte di moda e di shopping come Alessandra e Mariangela. Chiunque voglia fornire spunti, idee e suggerimenti sarà ben accetto nel gruppo. Enjoy and have fun!
Questa voce è stata pubblicata in Arte e letteratura e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Il mio augurio letterario

  1. serenazaccaria ha detto:

    Sembrano interessantin

  2. Carolina ha detto:

    Non ho letto neppure uno dei libri che citi e mi sembrano tutti molto interessanti. Il primo libro che ho letto quest’anno è stato “Una cosa divertente che non farò mai più” di David Foster Wallace. Il titolo italiano, ovviamente, semplifica (sarebbe stato “una cosa che si ritiene divertente…”, più o meno), ma chissene: vale la pena di leggere un piccolo e graffiante esempio di puro humor anglosassone (non di tipo inglese; ma, a volte, anche). Si tratta del reportage giornalistico (commissionato da Harper’s Bazaar) su una settimana in una mega nave per crociere di lusso. Troppo divertente. Lui era (ohimé) un genio. Grazie per l’augurio letterario, che ricambio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...